Software gestionale aziendale: le 5 tendenze del 2021

gestionale aziendale

Come risaputo, la digitalizzazione in Italia procede a rilento, e sono ancora poche le imprese che realmente ne hanno compreso l’importanza e stanno investendo attivamente in un software gestionale aziendale. In parte la colpa di questo ritardo è da attribuirsi proprio alla struttura dell’imprenditoria italiana, fatta di aziende spesso di piccole dimensioni, e molto spesso addirittura a conduzione familiare.

Il paradosso è che le aziende sono anche alla ricerca continua di un aumento dell’esperienza del cliente, per enfatizzarla al fine di fidelizzarlo. Nelle varie soluzioni gestionali prendono sempre più piede elementi come intelligenza artificiale, cloud, mobilità. Il mercato si evolve, e i gestionali per aziende seguono lo stesso percorso parallelo. Ma quali sono le 5 maggiori tendenze del 2021? Scopriamolo insieme nelle prossime righe.

Software gestionale aziendale: l’importanza della pianificazione

L’ultimo periodo è stato sicuramente particolare per molti punti di vista, e lo sconvolgimento economico dovuto alla pandemia globale ha investito quasi ogni settore e tipologia di azienda. Moltissime imprese purtroppo non hanno retto il colpo, e con ogni probabilità tante altre non saranno in grado di farlo nel prossimo futuro. Moltissime altre realtà invece, sono state decisamente fortunate a passare incolumi questo periodo.

L’unico modo per preservare questa fortuna però, e renderla una situazione stabile, è quello di guardare in maniera proattiva al futuro. Per questo motivo le aziende sono determinate nel voler reinventare il modello di business.

In altre parole si parla di trasformarsi completamente dall’alto in basso rinnovando i processi interni. Ma è stata proprio questa situazione di incertezza generale che ha permesso a moltissime organizzazioni di muovere il primo passo, ovvero di prendere consapevolezza e di riconoscere l’importanza dei software gestionali.

Si sono interrotte le catene di fornitura tradizionale, è avvenuto un passaggio repentino dalle tradizionali vendite in negozio a quelle online, ed è cambiato anche il modo in cui molti lavoratori prestano la loro opera nelle aziende. In uno scenario di questo tipo dunque, la pianificazione è diventata ancora più essenziale.

Gestionali per azienda: il cloud

Allo stato attuale delle cose non tutte le aziende hanno ancora implementato un gestionale aziendale, e questo discorso è maggiormente valido per le piccole realtà. Quelle che non lo hanno fatto, stanno prendendo consapevolezza di come questa mancanza causerà parecchi problemi nelle loro attività. Il rischio concreto è che possano rimanere indietro e uscire dal mercato, o comunque peggiorare la qualità del business.

Proprio per questi motivi, molte imprese stanno finalmente iniziando il processo di trasformazione, mentre tante altre stanno aggiornando il loro software gestionale aziendale dotandoli di funzionalità all’avanguardia. Una di queste riguarda il cloud. Sono in molti ad affermare che un “gestionale on-premise” non sarà più sufficiente. Le previsioni sono tutte unanimi, e vedono l’utilizzo delle piattaforme cloud come predominante in futuro.

I motivi alla base di queste considerazioni sono molteplici, e riguardano gli infiniti vantaggi dei sistemi cloud rispetto agli altri. Tra i principali possiamo menzionare la velocità, la resilienza, l’agilità, e le infinite possibilità di innovazione. Si tratta di tutti fattori di oggettiva criticità, che permettono alle aziende di migliorare la loro posizione sul mercato. Fondamentale dunque, è reinventare i processi per sfruttare pienamente i suddetti vantaggi.

L’intelligenza artificiale e la mobilità

L’intelligenza artificiale sta passando dalla fase delle semplici ipotesi all’utilizzo sul campo in moltissime realtà. L’IA infatti, ha già reso possibile l’individuazione di frodi nei servizi bancari e finanziari, la riduzione di errori nei processi aziendali, il rilevamento di anomalie all’interno di contratti aziendali, e molte altre situazioni. Come spiegato in precedenza, la pandemia ha interrotto bruscamente la tradizionale supply chain.

I sistemi di intelligenza artificiali dunque, vengono sempre più implementati per permettere alle aziende di superare la situazione altalenante dovuta ai ritardi e alle carenze delle forniture. I sistemi AI consentono alle aziende di portare a termine simulazioni con la finalità di mettere a punto piani di emergenza. Grazie alle ipotesi di scenari illimitati, le organizzazioni possono trovare alternative salvavita.

Sviluppare applicazioni mobili è di fondamentale importanza per le aziende moderne. Le organizzazioni devono prendere i dati ricavati dai sistemi ERP per renderli successivamente accessibili ai collaboratori, e questo a prescindere dal luogo e dal momento in cui prestano la loro opera.

Volendo fare un esempio concreto, il desiderio delle aziende è quello di avere meno persone possibile in fabbrica. I dipendenti che non si trovano sul luogo di lavoro però, hanno la necessità di monitorare i flussi di lavoro e di risolvere una serie di problematiche legate ai processi ERP. Si tratta dunque di una funzionalità che dovrà essere eseguita anche da remoto, attraverso applicazioni sul dispositivo mobile preferito in grado di dialogare con gli ERP.

Gestionale aziendale: perchè è importante personalizzarlo

Purtroppo allo stato attuale delle cose non tutte le aziende hanno tempo, esperienza, e disponibilità economiche per personalizzare il software gestionale aziendale e le relative applicazioni. A riscontrare questa difficoltà troviamo soprattutto le realtà imprenditoriali più piccole, e per questi motivi tendono a preferire soluzioni plug and play. Le organizzazioni più grandi invece puntano sull’implementazione di nuovi moduli ERP.

Le software house produttrici degli ERP hanno chiaramente recepito le nuove esigenze, e sono state capaci di standardizzare le loro offerte in modo da non rendere necessari step significativi di personalizzazione. Oltre a questo le stesse stanno anche rilasciando versioni specifiche per il settore, caratteristica che ancora una volta riduce l’esigenza di personalizzazione.

Ci sono degli aspetti però, che necessitano obbligatoriamente di alcune personalizzazioni, soprattutto quando sono in grado di fornire una differenziazione o comunque un valore aziendale. Da questa situazione nasce la tendenza di trasferire agli utenti aziendali non tecnici il potere di intervenire, permettendo loro una leggera configurazione dei sistemi ERP. Questa tendenza sta rapidamente prendendo slancio.

L’esperienza del cliente e l’attenzione ai dipendenti

Abbiamo detto che migliorare l’esperienza del cliente è una delle maggiori necessità delle moderne aziende. Per questo motivo, i gestionali aziendali stanno sempre più aggiungendo nuove funzionalità in tal senso, come assistenti vocali automatizzati, oppure le live chat gestite dai bot per fornire interazioni in real time. Tutti questi sistemi sono collegati agli ERP per fornire un’esperienza davvero personalizzata al cliente.

Oltre a questo, gli ERP più evoluti sono in grado di fornire alla clientela esperienze omnicanale, così da permetterle l’interazione con qualsiasi dispositivo a disposizione. Ma anche dalla parte dei dipendenti l’attenzione è sempre maggiore, e alcuni elementi sono introdotti proprio in questa direzione. Dalla realtà virtuale all’attivazione gestuale, questi sistemi permettono lo svolgimento di una serie di attività a mani libere.

Software gestionali aziendali: le riflessioni per il 2021

Mentre guardiamo con positività al 2021 e al futuro in generale nonostante una situazione attuale di incertezza, cloud, mobilità, e intelligenza artificiale invadono sempre più il panorama ERP. Lo scopo finale per le aziende è quello di ridurre quelle che sono le complessità e le criticità, cercando di conseguenza di aumentare la velocità di innovazione. Ovviamente è ancora necessario molto lavoro.

Anche sotto l’aspetto dell’implementazione degli ERP la strada da percorrere è ancora lunga. Basti pensare che al momento solamente un’impresa su 5 è dotata di un sistema ERP nel nostro Paese, e una su tre di un CRM. Digitalizzare il tessuto imprenditoriale italiano dunque, è un processo ancora lungo da completare, in uno scenario fatto di luci e ombre che vede all’introduzione di questi sistemi più come ad un costo che ad un investimento.


RICHIEDI UNA CONSULENZA GRATUITA

Devi scegliere il gestionale aziendale più adatto alle tue esigenze?

Noi di SELCO operiamo nel settore da oltre 35 anni e abbiamo vissuto in prima persona l’evoluzione tecnologica degli ultimi anni. Questa evoluzione ha portato le aziende a cercare un partner affidabile che potesse accompagnarle in questo percorso di crescita. Sul mercato esistono moltissime soluzioni “pronte all’uso” ma noi abbiamo scelto di specializzarci in gestionali aziendali ERP custom creati su misura per ogni cliente.

Evolvi la tua azienda verso nuovi livelli di efficienza, organizzazione, controllo di gestione e, di conseguenza, marginalità.

Chiamaci 011 2741027 o invia una richiesta, ti ricontatteremo il prima possibile.