Gestionale settore manifatturiero: tra tradizione e innovazione

Gestionale settore manifatturiero

Al giorno d’oggi non si sente parlare d’altro che di industria 4.0. Il termine fa riferimento all’evoluzione del sistema manifatturiero che, grazie alle nuove tecnologie, ha saputo conciliare passato e futuro dando risalto alla crescita economica.

Ci riferiamo in particolar modo all’utilizzo del software gestionale, uno strumento che, più di ogni altro, ha consentito al settore manifatturiero di portare avanti quella rivoluzione iniziata durante gli anni ottanta e che perdura ancora oggi.

Gestionale settore manifatturiero: l’evoluzione dei processi aziendali

Nello specifico per le aziende operanti in questo settore è stato necessario dotarsi di un software gestionale capace di amministrare ed ottimizzare i processi aziendali legati alla produzione e alla gestione di task, dipendenti, magazzino, logistica e finanza. Già dai primi anni ottanta era piuttosto noto che per poter cambiare prospettiva di crescita occorreva portare la manifattura ad un altro livello facendo uso delle nuove tecnologie

Per migliorare la competitività di un’azienda ritenuta “tradizionale”, dunque, l’innovazione informatica è stato un passaggio essenziale e cruciale. Le realtà che per prime hanno accolto certi cambiamenti nel modo di lavorare, non a caso, sono quelle che restano tutt’ora maggiormente competitive.

In un Paese come il nostro, dunque, il software gestionale, in questo caso il gestionale settore manifatturiero, resta uno degli gli strumenti più idonei a integrare la tradizione di certi processi produttivi con il futuro dell’economia di mercato.

Dagli anni ottanta al compimento della transizione digitale

Siamo passati molto velocemente da siti industriali manifatturieri privi di scrivanie e PC a realtà efficienti ed organizzate, capaci di gestire tutti i rami aziendali in un unico software portante. Questo ha consentito di intervenire e di ottimizzare costi e ricavi velocizzando le comunicazioni interne ed esterne. Inoltre i software hanno permesso di ridurre al minimo l’errore umano e i conseguenti rallentamenti che questo comporta, proteggendo le aziende dal rischio di impresa

Gli anni novanta sono stati quelli che più tra tutti hanno posto le basi per iniziare a gestire una mole di informazioni sempre più amplia e complessa, spianando la strada al nuovo millennio che ha definitivamente consacrato la tecnologia al servizio del progresso. In un mercato così competitivo e globale, quindi, gli imprenditori più sensibili al progresso hanno intravisto i vantaggi nell’utilizzo di un sistema gestionale per aziende.

Cerchi un software gestionale?

Ti offriamo una sistema ERP custom creato su misura per la tua ​impresa in grado di ottimizzare i processi aziendali e ridurre i costi.

La centralità dei dati per il successo d’impresa

Nel frattempo chi aveva fondato le aziende durante il boom degli anni ottanta e novanta ha ceduto il posto alle generazioni che sono succedute e queste sono state certamente più disponibili ad ascoltare le proposte dell’innovazione. Dopotutto un conto è imparare a usare nuovi strumenti tecnologici dopo aver trascorso una vita a riempire fogli di calcolo a mano e un conto è essere nati e cresciuti con questi strumenti.

È per questo che il nostro Paese vanta imprese manifatturiere di tutto rispetto che potrebbero avere risultati ancora più notevoli se le barriere digitali fossero definitivamente spazzate via. 

Infine c’è la questione della gestione e archiviazione dei dati, un capitale divenuto via via sempre più importante tra le risorse di cui un’azienda dispone. Anche quelle operanti nel settore manifatturiero gestiscono dati e, per questo il software gestionale costituisce l’unica soluzione plausibile in grado di accorciare costi e tempi di gestione in un unico grande e potente strumento.

Di pari passo la tecnologia ha reso intuitivi certi software aziendali, ovvero fruibili anche da chi non ha dimestichezza con tutto ciò che si rifà al mondo informatico. Le interfacce d’utilizzo sono pensate per guidare l’utente inesperto in modo semplice e, dunque, il cambiamento è giunto quasi in punta di piedi ma in modo quanto mai decisivo. 

Gestionale settore manifatturiero: i dati prevedono i rischi e riducono i costi

Al giorno d’oggi saper gestire e conservare i dati è ciò che contribuisce al successo di un’entità commerciale, che sia essa manifatturiera o d’altro settore. Produrre e amministrare dati è utile per qualsiasi attività aziendale, dalla contabilità alla gestione del magazzino e delle risorse. In questo ambito si collocano i software gestionali ERP, sistemi pensati per pianificare la produzione, prevedere anzitempo le criticità e ottimizzare i costi al netto dei guadagni. Una volta che l’azienda manifatturiera si converte a questo nuovo modo di amministrare sarà impossibile tornare indietro. 

Le ragioni? Semplice. I sistemi ERP, acronimo di Enterprise Resource Planning sono in gradi di fornire una vista approfondita, accurata e istantanea della produzione. Quando qualcosa si blocca o provoca sbilanciamenti il sistema è in grado di individuare, attraverso l’archiviazione dei dati, l’origine del problema e la conseguente soluzione. 

Prendiamo ad esempio la logistica, una delle attività cruciali per il settore manifatturiero. In che modo un ERP o un gestionale possono aiutare la gestione a migliorare i rendimenti? Il software è in grado di comunicare con ogni ramo aziendale e di sfruttare la pianificazione delle rotte per capire tempi e modalità di completamento dei trasporti. Inoltre traccia uno storico dei costi così che chi amministra le spese può determinare i budget da destinare a questo ramo. 

L’internet of Everything

Con Internet of Everything, dunque, si fa riferimento alle soluzioni siglate IoT che tramite la connessione tra più soggetti permette di visualizzare, gestire e controllare anche da remoto lo svolgimento di qualsiasi attività. Questo ha permesso agli imprenditori più intuitivi di poter contare su analisi strategiche in tempo reale e di prevedere anzitempo come reagire anche agli imprevisti. 

Le tecnologie IoT consentono di unificare in un solo Cloud il passato, il presente ed il futuro delle aziende manifatturiere (e non solo) portandole ad un nuovo livello di competitività e consapevolezza aziendale.  

Nell’immediato futuro le aziende del settore manifatturiero dovranno quindi farsi trovare pronte a gestire dati e mercato attraverso la tecnologia dei sistemi gestionali e degli ERP strizzando l’occhio alla sostenibilità e all’economia circolare. Solo in questo modo è possibile auspicare un futuro radioso ed una competitività di successo anche sui mercati oltreconfine.


RICHIEDI UNA CONSULENZA GRATUITA

Devi scegliere il software gestionale più adatto alle tua azienda?

Noi di SELCO operiamo nel settore da oltre 35 anni. Sul mercato esistono moltissime soluzioni “pronte all’uso” ma noi abbiamo scelto di specializzarci in gestionali aziendali ERP custom creati su misura per ogni cliente.

Evolvi la tua azienda verso nuovi livelli di efficienza, organizzazione, controllo di gestione e, di conseguenza, marginalità.

Chiamaci 011 2741027 o invia una richiesta, ti ricontatteremo il prima possibile.